epas4 efficienza prestazione ascolto successo

Superfred: un social per i libri

Superfred: un social per i libri

28 ott 2014

Tra bookcrossing, cabine telefoniche riattate, androni dei palazzi si inserisce un nuovo strumento: un social network per scambiarsi i libri.

Sulla Gazzetta di Parma, Massimo Beccarelli ci racconta:

Amate la lettura? Superfred è proprio il social network che fa per voi. Nato dall’idea di un giovane padovano, Giacomo Sbalchiero, ha già riscosso un grande interesse tra gli addetti ai lavori e si appresta a diventare un fenomeno di massa. La piattaforma è già diffusa in oltre 60 paesi al mondo, e mette a disposizione degli utenti un’enorme biblioteca virtuale, che conta qualcosa come 40 milioni di volumi.

Leggi qui
FacebookTwitterGoogle+LinkedInPrintFriendlyCondividi

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>